Bruschetta con pomodori datterino e olive

Aggiornato il Maggio 23rd, 2020 at 10:53 am

bruschetta con pomodori datterino e olive

Una semplice idea per aprire con gusto la cena estiva

La bruschetta con pomodori datterino e olive è una preparazione quasi banale, ma di grande soddisfazione in qualsiasi momento della giornata. Molto amata per aprire le cene d’estate, vediamo quanto è semplice la sua ricetta.

DIFFICOLTÀ: facile
PREPARAZIONE: 15 min
COTTURA: 10 min
COSTO: basso

INGREDIENTI

3 fette di pane
250 g di pomodori datterino
olive nere
basilico
olio evo

BRUSCHETTA CON POMODORI DATTERINO E OLIVE

PROCEDIMENTO

La bruschetta con pomodori datterino e olive è una delle molte rivisitazioni della più classica bruschetta al pomodoro. Nata nel napoletano, questa semplice preparazione era null’altro che lo spuntino dei contadini affamati dal lavoro. Per molti di noi il pane scaldato alla piastra rappresenta anche un modo per riciclare quello avanzato. Scaldiamo sul fuoco una griglia antiaderente, o anche una semplice padella. Mentre aspettiamo che raggiunga la temperatura iniziamo a tagliare delle fette di pane. Apro una parentesi sul tipo di pane da usare per questa ricetta: sono ammesse tutte le tipologie! Ognuno scelga la sua senza troppi problemi. Ora scaldiamo le fette di pane sulla griglia senza esagerate con il calore. Nel frattempo iniziamo a preparare il condimento. Laviamo i pomodori datterino, possiamo usare qualsiasi altro tipo, e su un tagliere pulito procediamo a tagliarli a piccoli pezzetti. Li strizziamo dolcemente fra le mani per fare uscire l’acqua di vegetazione.

STRUMENTI UTILI

Poi li raccogliamo in una boule e li condiamo con un goccio di olio evo. Del sale e qualche foglia di basilico, io preferisco di più il timo fresco o l’origano, per insaporirli ulteriormente. Intanto giriamo le fette di pane dall’altro lato per non farle bruciare. Se preferiamo possiamo frullare per pochi secondi i pomodori datterino con un mini robot da cucina, in questo modo otterremo una salsa più omogenea. Prendiamo le fette di pane e strofiniamole leggermente con uno spicchio di aglio, poi sarà la volta dei pomodori che abbiamo preparato in precedenza. Disponiamo le bruschette su piatto e aggiungiamo le olive nere. Anche in questo caso direi che ognuno può scegliere la qualità che preferisce: dalle olive di Gaeta alle gustose olive Taggiasche, come piace a me. Condiamo le bruschette con i pomodori datterino e versiamo un generoso filo di olio evo, a piacere ancora qualche foglia di basilico.

SEGUIMI SUI SOCIAL

noi single in cucina youtube

    Ultimo aggiornamento Amazon 2020-08-07 at 14:34

    Articoli Consigliati