Crepiera elettrica: le migliori

Articolo aggiornato il 30 Maggio 2020

le-migliori-crepiere-elettriche

Come fare crêpes perfette, impossibili da preparare in padella!

La crepiera elettrica ci rende la vita molto più facile, oltre che divertente. Produce crêpes meravigliosamente rotonde e delicatamente sottili in circa 90 secondi ciascuna.

La crepiera elettrica ci permette di fare crêpes perfette, impossibili da preparare in padella! Le crêpes sono uno dei dolci preferiti da tutti i bambini, e non è difficile indovinare il motivo. A me piace mangiarle in qualsiasi momento, non aspetto una festa o una merenda, più semplicemente accendo la mia crepiera elettrica e le preparo. La sera soprattutto, sono la mia coccola quando guardo un film e ho voglia di dolce. Nel condividere questo mio divertimento con alcuni amici mi sono reso conto che non a tutti piace fare le crêpes, e ho capito che spesso sono due gli ostacoli più importanti: saper fare la pastella e avere una buona padella antiaderente!

Naturalmente a tutto questo dobbiamo anche aggiungere l’abilità nel saper gestire la pastella nella padella sul fuoco, e la rotazione del polso per spandere bene la pastella affinché la crepes sia rotonda e non a macchia, come spesso accade. Insomma, possiamo dire che forse ci vuole solo del tempo per imparare e litri di pastella per fare pratica? A meno che non ci compriamo una crepiera elettrica, la risposta è si. Questo piccolo apparecchio elettrico ci rende la vita molto più facile, oltre che divertente. Produce crêpes meravigliosamente rotonde e delicatamente sottili in circa 90 secondi ciascuna, il che significa che non ci vuole molto tempo per prepararne tante. Queste le miei preferite: crepes nutella e pera, crepes pesto e robiola.

crepe-facili-da-preparare

CREPIERA ELETTRICA: COME SCEGLIERLA

In commercio ci sono molti modelli, sostanzialmente sono quasi tutti uguali. Alcuni si differenziano solo per la grandezza della superficie, altri per gli accessori in dotazione. In poche parole sono 3 le categorie: padella crepiera da usare sul fuoco, crepiera elettrica piatta da usare con spatole per spandere la pastella, e crepiera elettrica ad immersione, quella che preferisco.

crepiera-da-fornelliMETODO TRADIZIONALE

Per preparare una rapida crêpe per la colazione o per una merenda, una padella come questa potrebbe essere una buona soluzione. La sua superficie antiaderente fa sì che le crepes scivolino dalla padella in modo pulito, e il manico lungo dà la possibilità di far scorrere la pastella nella padella senza dover usare una spatola.

crepiera-elettricaLA PIÙ FACILE DI TUTTE

Questo crepiera elettrica ha in dotazione anche un “piatto da immersione”, dove mettere la pastella per bagnare la superficie calda della crepiera. Molto più facile piuttosto che usare una padella sul fuoco. Le crêpes vengono tutte rotonde perfette, si cucinano in maniera veloce e se ne possono fare una enorme quantità.

crepiera-elettrica-estesaPRATICA SENZA SPORCARE

Questo modello ha un bordo per evitare che la pastella possa colare e per rendere la crêpes perfettamente rotonda, una facile vittoria per i cuochi disordinati. In più viene fornita con una spatola per creare uno strato sottile e uniforme di pastella.

crepiera-elettrica-grandeINTENSITÀ DI CALORE

Questa crepiera ha la possibilità di regolare la temperatura che la rende ideale per tutti i diversi tipi di crêpe, e anche per i pancake.

CREPIERA ELETTRICA: VANTAGGI

timerTEMPI DI COTTURA

Rispetto alla padella tradizionale da mettere sul fuoco, la crepiera elettrica impiega meno tempo a scaldarsi e garantisce un calore costante durante tutto l’utilizzo. Tenendo presente che, a differnza della padella, non dobbiamo ungere la superficie ad ogni crêpes, il tempo medio di cottura delle crêpes è di circa 90 secondi. In base ai nostri gusti possiamo aumentare o diminuire il tempo di cottura.

pulizia PULIZIA E MANUTENZIONE

Questo, seconde me, è il punto forte della crepiera elettrica. Basta semplicemente passare un panno umido quando la superficie è fredda. Gli accessori possono essere lavati in lavastoviglie o a mano. Come per le padelle antiaderenti, ricordiamoci di ungere la superficie per mantenerla idratata, meglio farlo quando riponiamo la crepiera elettrica.

costo-bassoCOSTO

La crepiera elettrica, come quella in versione padella, vanta diversi modelli e accessori, forse anche troppi. Il suo costo varia in base a questi parametri e alla marca. Personalmente, per questo strumento, preferisco una buona via di mezzo, anche economica!

    Ultimo aggiornamento Amazon 2020-09-21 at 02:05

    Articoli consigliati