Crostata express: più facile di così

crostata express

Come fare una buona crostata ed essere sicuri del risultato

La crostata è un dolce tipico italiano fatto di pasta frolla e farcito con marmellata. Come primo approccio a questa ricetta, saltiamo tutte le fasi di impasto e usiamo direttamente la frolla pronta: facile vero?!

DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 15 min
COTTURA: 25 min
COSTO: basso

INGREDIENTI

1 pasta frolla surgelata (500 gr)
200 gr di confettura di albicocche
farina q.b.

CROSTATA EXPRESS

PROCEDIMENTO

Per prima cosa è importante che la pasta frolla sia ben scongelata, la possiamo lasciare fuori dal freezer tutta la notte oppure almeno 4 ore prima del suo utilizzo. Accendiamo il forno statico a 180° e iniziamo la preparazione. Spargiamo sul tavolo un po’ di farina, posizioniamo il panetto di pasta frolla al centro e con un mattarello iniziamo a stenderla. Partiamo dal centro verso l’esterno cercando di ottenere un disco sufficiente a foderare uno stampo per crostata (te ne segnalo alcuni sotto).

Ottenuta la grandezza e lo spessore necessario (circa 1/2 cm di altezza), facciamo attenzione ad alzare la pasta con il mattarello per posizionarla all’interno dello stampo che abbiamo già foderato con un velo di burro. La frolla è molto morbida e tende a rompersi facilmente, se dovesse capitare basta aggiungere piccole toppe di impasto a coprire lo strappo creato involontariamente.

Facciamo aderire bene la pasta allo stampo (te ne segnalo qualcuno più sotto) e togliamo tutti gli avanzi che useremo dopo. Mettiamo la marmellata di albicocche e, con il dorso di un cucchiaio, procediamo a farcire uniformemente tutta la superficie. Ora impastiamo fra le mani gli avanzi della pasta frolla e li stendiamo nuovamente come abbiamo fatto prima, aiutandoci con un po’ di farina.

t

Con un coltello tagliamo delle strisce larghe 1 cm e lunghe 22 cm, ne prendiamo una alla volta e le adagiamo sopra la crostata, riproducendo il caratteristico intreccio delle crostate. Tre strisce equidistanti e di nuovo altre tre nell’altro verso, ad ogni incrocio sovrapposto si formerà un rombo. Inforniamo a 180° per circa 20-30 minuti, controlliamo la cottura fin quando la crostata risulterà ben dorata. Lasciamo raffreddare la crostata express prima di toglierla dallo stampo. Guarda il video della ricetta.

Alcuni strumenti utili per questa preparazione

SUGGERIMENTO

Per realizzare la crostata express, consiglio la pasta sfoglia surgelata perchè stendendola a mano possiamo creare da soli lo spessore della base. La crostata deve avere una buona base per sorreggere la farcitura della confettura e i suoi decori. I rotoli di pasta frolla gia stesa (nel banco frigo), sono di spessore molto più sottile e si rompono immediatamente. Inoltre non avanza la frolla per creare le strisce di decorazione, ed il risultato non sarà mai uguale a quelle delle pasticcerie.

SEGUIMI SUI SOCIAL

noi single in cucina youtube

Ultimo aggiornamento Amazon 2023-01-31 at 16:33

Articoli consigliati