Filetto di manzo alloro e limone

Articolo aggiornato il 7 Agosto 2020

filetto di manzo alloro e limone

COTTURA VELOCE, PROFUMI INTENSI

Il filetto rappresenta il taglio più pregiato e tenero della carne bovina. Questa parte è talmente unica e riconoscibile, che viene chiamata nello stesso modo in tutta Italia. Una ricetta veloce e ricca di profumi.

DIFFICOLTÀ: facile
PREPARAZIONE: 10 min
COTTURA: 10 min
COSTO: medio

INGREDIENTI

filetto di manzo 200 g circa
vino bianco 1/2 bicchiere
limone
alloro
olio evo
sale e pepe

FILETTO DI MANZO ALLORO E LIMONE

PROCEDIMENTO

Il filetto è un taglio di carne che proviene dalla zona lombare dell’animale, è un insieme di muscoli che lavorano molto poco, ecco perché è da sempre la parte più tenera. Essendo una carne pregiata, sono sufficienti pochi minuti di cottura per lasciarlo tenero e succoso, in alcuni casi basta anche una semplice scottata in padella. In questa ricetta voglio lasciare intatte le sue proprietà organolettiche lavorando il meno possibile la carne. In un piatto grattugiamo finemente la scorza di 1/2 limone ben lavato, poi prendiamo il filetto di manzo e lo massaggiamo fra le mani con un goccio di olio evo. Questa operazione ci permette di ammorbidire ulteriormente la carne e di renderla ancora più buona.

Trascorsi alcuni minuti, adagiamo la carne nel piatto sopra la scorza di limone, poi mettiamo delle foglie di alloro sopra il filetto e lasciamo riposare per circa 30 minuti, il tempo di assorbire i profumi. Scaldiamo una padella antiaderente, va bene anche una bistecchiera elettrica, una griglia rigata o una padella fornetto. Non appena sarà calda, ma non rovente, mettiamo il filetto in cottura sigillandolo su tutta la superficie. In questo modo scottiamo tutta la parte esterna del filetto lasciando il cuore morbido. Versiamo il vino bianco poco alla volta e lasciamo sfumare, uniamo il limone grattugiato e le foglie di alloro per aromatizzare la carne in cottura. Essendo un taglio di carne non proprio economico dobbiamo fare attenzione ai tempi, saranno sufficienti circa 4 o 6 minuti per lato, dipende dal peso. Terminata la cottura possiamo impiattare il filetto sopra delle foglie di alloro fresco con una fettina di limone, sale e pepe e un generoso filo di olio evo.

SUGGERIMENTO

Il filetto può essere cotto al sangue, circa 3 minuti per lato, a media cottura, circa 4 minuti per lato, o ben cotto, circa 5 minuti per lato.

SEGUIMI SUI SOCIAL

noi single in cucina youtube

    Ultimo aggiornamento Amazon 2020-09-21 at 03:26

    Articoli consigliati