Focaccine al rosmarino

focaccine-al-rosmarino

Focaccine al rosmarino: stuzzicanti in ogni momento

Le focaccine al rosmarino sono davvero ghiotte e stuzzicanti in qualsiasi momento della giornata. Le possiamo servire come sono oppure tagliarle a metà e farcirle con profumati salumi.

DIFFICOLTÀ: facile
PREPARAZIONE: 10 min
COTTURA: 12 min
COSTO: basso

INGREDIENTI

250 g di farina00
160 ml di acqua
1/2 bustina di lievito di birra
rosmarino fresco
olio evo
sale

FOCACCINE AL ROSMARINO

PROCEDIMENTO

Le focaccine al rosmarino sono facili da preparare, con le dosi indicate ne vengono circa 4, come nella foto. Naturalmente possiamo anche non usare delle piccole teglie e formarle a mano direttamente sulla teglia del forno. Per questa ricetta possiamo impastare a mano oppure usare un robot da cucina o un mini robot. Ricordiamoci che l’impasto deve lievitare almeno un’ora, quindi organizziamoci bene con i tempi.

In una boule di vetro mettiamo tutta l’acqua a temperatura ambiente, sciogliamo il lievito di birra disidrato e usiamo un cucchiaio per aiutarci. Quando tutto il lievito sarà reidratato possiamo iniziare ad aggiungere la farina, un cucchiaio alla volta, lavorandola bene. Continuiamo fino a quando mancano gli ultimi due cucchiai, ai quali aggiungiamo 5 g di sale.

Ricordiamoci sempre di mettere il sale lontano dal lievito perché ne blocca l’azione. Impastiamo le focaccine per alcuni minuti, poi mettiamo l’impasto a lievitare per almeno un’ora coperto dalla pellicola trasparente. Lo possiamo mettere nel forno con la sola luce accesa. Se vogliamo ottenere un impasto ad alta digeribilità, lasciamo lievitare in frigorifero per 24 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, prendiamo l’impasto e lo dividiamo in 4 parti senza maneggiarlo troppo per non sgonfiarlo. Se usiamo degli stampi singoli larghi circa 10 cm, procediamo a isolarli con dell’olio evo per evitare che si attacchino durante la cottura. Se invece vogliamo usare la teglia del forno, mettiamoci sopra la carta forno e un filo di olio evo che spanderemo con le mani.

Prendiamo le 4 dosi di impasto e le mettiamo negli stampi, le sistemiamo bene affinché arrivino a toccare i bordi. Terminata questa fase accendiamo il forno statico e attendiamo che raggiunga la temperatura di 180°, nel frattempo lasciamo lievitare ancora le focaccine. Prima di infornare spennelliamo la superficie con dell’olio evo e qualche ago di rosmarino fresco, aggiungiamo pochi granelli di sale grosso e inforniamo per 10/15 minuti.

Appena vediamo formarsi la crosticina in superficie, controlliamo la cottura e spegniamo il forno. Lasciamo raffreddare le focaccine al rosmarino se vogliamo tagliarle per farcirle, se lo fate da calde si romperanno. Le focaccine si possono farcire con salumi e creme, paté o pesto e formaggio.

SUGGERIMENTO

Se vogliamo preparare le focaccine al rosmarino per un aperitivo, dividiamo l’impasto in 8 o 10 porzioni in modo da formare dei bottoncini.

SEGUIMI SUI SOCIAL

noi single in cucina youtube

Ultimo aggiornamento Amazon 2021-04-13 at 04:08

Recommended Posts