Frittelle di zucchine, buone sempre

frittelle-di-zucchine

FRITTELLE DI ZUCCHINE, BUONE SEMPRE

Di frittelle di zucchine ne potrei mangiare a volontà, sfiziose e leggere sono perfette per qualsiasi pasto, anche per un aperitivo. Piatto furbo da inserire nelle diete al posto delle solite frittate.

DIFFICOLTÀ: facile
PREPARAZIONE: 10 min
COTTURA: 5 min
COSTO: basso

INGREDIENTI

2 zucchine romane
2 uova
20 g di parmigiano
20 g di farina di riso
lievito per dolci un pizzico

FRITTELLE DI ZUCCHINE

PROCEDIMENTO

Le frittelle di zucchine sono un piatto facile da preparare, basta usare un frullatore ad immersione o un semplice robot da cucina. Per un buon risultato consiglio sempre di usare uova fresche a temperatura ambiente, si lavorano più facilmente e montano che è una bellezza! Ne rompiamo due nel cutter con le lame e le montiamo con un pizzico di sale. Aggiungiamo la farina di riso con il lievito, poi il parmigiano. Con una grattugia a fori larghi riduciamo le zucchine a julienne, poi la uniamo al composto nel frullatore.

Scaldiamo una padella antiaderente sul fuoco e versiamo un mestolino di pastella con le zucchine dentro. Andiamo a formare delle frittelle di zucchine tipo pancake, quindi le giriamo a metà cottura senza farle bruciare. In questa fase consiglio una fiamma medio bassa per non alterare il gusto degli ingredienti. Se la padella non è antiaderente, possiamo mettere un goccino di olio evo per ogni cottura, oppure usare della carta forno. A questo punto possiamo impiattare le frittele di zucchine con qualche foglia di menta, e una insalata leggera.

SUGGERIMENTO

Possiamo dividere a metà l’impasto base e mettere le zucchine in una metà, delle carote julienne nell’altra. Il piatto in tavola sarà ancora più colorato e appetitoso.

SEGUIMI SUI SOCIAL

noi single in cucina youtube

Ultimo aggiornamento Amazon 2021-07-25 at 02:16

Articoli consigliati