Frullato greco ai lamponi

frullato-greco-ai-lamponi

Frullato greco ai lamponi: la colazione sana

Il frullato greco ai lamponi è la ricetta ideale per una buona colazione, soprattutto in previsione di un allenamento sportivo. In estate è perfetto da gustare freddo per una merenda sana e rinfrescante.

DIFFICOLTÀ: facile
PREPARAZIONE: 5 min
COTTURA:  no
COSTO: basso

INGREDIENTI

125 g yogurt greco
50 g lamponi
50 g mirtilli
miele
latte
muesli di frutti

FRULLATO GRECO AI LAMPONI

PROCEDIMENTO

Il frullato greco ai lamponi è una bevanda ricca di valori nutrizionali, come un buon apporto di proteine e una scarsa quantità di carboidrati, ideali per gli amanti dello sport in generale. Per questa preparazione ci avvaliamo di un semplice frullatore, possiamo anche usare un frullatore ad immersione o uno di quelli ciclonici, basta che non esageriamo con la potenza.

Nel bicchiere in vetro del frullatore mettiamo i lamponi che abbiamo precedentemente lavato e tamponato dall’acqua con della carta assorbente. Poi inseriamo lo yogurt greco, un goccio di latte e del miele millefiori. Possiamo usare anche altre varietà di miele ma attenzione ai sapori, molti di questi potrebbero coprire il risultato finale, meglio usare i più tradizionali. Se non vogliamo usare il miele, possiamo aggiungre un paio di cucchiani di zucchero di canna.

Chiudiamo con il tappo e avviamo il frullatore per un minuto alla velocità più bassa per non stressare troppo gli ingredienti. Se ci piace meno vellutato possiamo usare la modalità pulse per ottenere un composto poco lavorato. Se risultasse troppo denso possiamo aggiungere ancora del latte. In una tazza versiamo il frullato greco ai lamponi, decoriamo con i mirtilli e i muesli di frutta secca.

SUGGERIMENTO

Per il frullato possiamo anche usare i lamponi surgelati se non abbiamo quelli freschi, oppure sostituirli con dei mirtilli.

SEGUIMI SUI SOCIAL

noi single in cucina youtube

Ultimo aggiornamento Amazon 2021-11-30 at 16:06

Articoli consigliati