fbpx

Gazpacho mediterraneo: come prepararlo

 In drink, frullatore immersione, ricette, snack e aperitivo, zuppe, zuppe e minestre

Il gazpacho è uno dei piatti più conosciuti al mondo. Nato in Andalusia per combattere il caldo, è oggi proposto in molte varianti. Io lo preferisco con un piccolo tocco mediterraneo: scoprite quale.

DIFFICOLTÀ: facile
PREPARAZIONE: 5
min
COSTO: basso

INGREDIENTI:

2 pomodori pelati
1/4 di peperone rosso
1/2 spicchio di aglio
1/4 cipolla bianca
1/2 cetriolo
burrata di bufala
crostini di pane
basilico
oli oevo
sale e pepe

GAZPACHO MEDITERRANEO

PROCEDIMENTO:

Il gazpacho si prepara davvero in pochi minuti, è una ricetta facile e veloce da fare in qualsiasi momento della giornata e dell’anno. Per realizzare questa buonissima zuppa, abbiamo bisogno di un frullatore ad immersione. Nel bicchiere in plastica con le lame sul fondo, posizioniamo i pomodori, per comodità ho sostituito i pomodori freschi con i pomodori a pezzettoni, vanno bene anche quelli pelati da sugo.

Laviamo e sbucciamo un cetriolo, ne prendiamo metà e lo tagliamo a rondelle non tropo spesse. Da un peperone rosso, tagliamo una falda e la riduciamo a piccoli pezzetti per facilitare anche il lavoro del frullatore ad immersione. Uno spicchio di cipolla, ma possiamo anche metterne di più se ci piace il gusto, e mezzo spicchio di aglio. Mettiamo tutto nel bicchiere del frullatore ad immersione, aggiungiamo sale e pepe, un generoso filo di olio evo, chiudiamo e frulliamo il gazpacho per circa 1 minuto.

Versiamo in una fondina o in un bicchiere largo, se ne trovano molti in commercio e anche di belli, e serviamo aggiungendo gli ingredienti rimanenti. Spezzettiamo la burrata di bufala e la mettiamo al centro del gazpacho, aggiungiamo un filo di olio evo e qualche foglia di basilico fresco.

Come ultimo tocco, sbricioliamo fra le mani dei crostini di pane e cospargiamoli sopra alla zuppa! Possiamo preparare il gazpacho e conservarlo in frigorifero sino al momento della cena. In questo modo sarà ancora più fresco e gustoso, proprio come lo richiede la ricetta originale.

SUGGERIMENTO

Se vogliamo aggiungere un tocco in più al nostro gazpacho, possiamo divertirci a servirlo in contenitori riciclati. Io lo preparo dentro ai barattoli di vetro delle marmellate e lo frullo usando il gambo mixer in acciaio, come nella foto principale.

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search