fbpx

Mini quiche lorraine

 In ricette, secondi al formaggio, secondi al forno, secondi con uova, secondi facili, secondi piatti, secondi sfiziosi, snack e aperitivo

La quiche lorraine è una torta rustica salata dalle innumerevoli varianti. Io la preparo velocemente usando la pasta sfoglia pronta e, al posto della crème fraîche, la ricotta. Questa è la versione mini, perfetta per piccoli spuntini, aperitivi e cene buffet!

DIFFICOLTÀ:  media
PREPARAZIONE: 
10 min
COTTURA: 
25 min
COSTO: 
basso

INGREDIENTI:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
200 g di ricotta
100 g di pancetta a cubetti
1 uovo
parmigiano
50 g di emmental
sale e pepe

MINI QUICHE LORRAINE

PROCEDIMENTO:

Scaldiamo una padella antiaderente a fiamma medio-bassa, aggiungiamo i cubetti di pancetta senza olio o burro, e li cuociamo fino a renderli croccanti.
Nel frattempo stendiamo il rotolo di pasta sfoglia sul piano dI lavoro, con un coppapasta – o una tazza da latte – ritagliamo 6 cerchi di sfoglia da inserire nello stampo dei muffin. L’area del cerchio ritagliato deve essere più grande di quella dello stampo, in questo modo riusciamo a rivestire anche le pareti interne. In una boule di vetro sbattiamo l’uovo con un pizzico di sale, aggiungiamo la ricotta, il parmigiano e il pepe. Amalgamiamo gli ingredienti con una frusta fini a rendere liscio l’impasto. Con un cucchiaio farciamo gli stampi che abbiamo foderato con la pasta sfoglia, li riempiamo fino a 3/4 con il composto a base di ricotta. Aggiungiamo la pancetta croccante come decorazione, poi grattugiamo sopra l’emmental usando una grattugia a fori grandi. Ora inforniamo a 180° per 25 minuti a forno statico. Controlliamo la cottura fino a vedere il bordo ambrato delle mini quiche lorraine. Con queste dosi se ne ottengono 6.

SUGGERIMENTO

Se vogliamo rendere più ricca e golosa la farcitura, basterà aggiungere del formagio emmental grattugiato all’impasto. Possiamo surgelare le mini quiche lorraine direttamente nello stampo. Il giorno seguente togliamo le mini quiche lorraine dallo stampo e le raccogliamo in un sacchetto per il gelo. Quando ne abbiamo voglia basterà semplicemente accendere il forno e cuocerle per 35 minuti a 180°.

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search