Plumcake alla greca con feta e olive

PLUMCAKE ALLA GRECA, LA VERA ALTERNATIVA alla torta rustica

Il plumcake alla greca con feta e olive è una preparazione salata soffice e gustosa, da preparare in pochi minuti. Una valida alternativa alle torte rustiche, e perfetto in molte occasioni.

DIFFICOLTÀ: FACILE
PREPARAZIONE: 15 min
COTTURA: 40
COSTO: basso

INGREDIENTI

200 g farina
100 g feta
50 g olive nere denocciolate
20 g pinoli
10 g lievito per torte salate
3 uova
80 ml di olio di semi
4 pomodori secchi sott’olio
sale e pepe
menta

PLUMCAKE ALLA GRECA CON FETA E OLIVE

PROCEDIMENTO

Il plumcake alla greca con feta e olive è una ricetta jolly da utilizzare sempre, sia caldo che freddo. È perfetto da portare in ufficio, per un aperitivo più sostanzioso o per un antipasto alternativo e di sicuro effetto. Trovo i plumcake salati una buona alternativa alle solite (e buonissime) torte rustiche, se non altro per la forma facile da mangiare anche in piedi ad una festa. Di ricette per i plumcake salati ne ho già pubblicate diverse, ma questa è veramente da provare.

Prepariamo questa ricetta aiutandoci con un robot da cucina, una planetaria, oppure a step con un frullatore ad immersione. I piccoli elettrodomestici per la cucina sono sempre utili, anche in queste occasioni e, se siete pigri come me, sarà una gioia usarli. Per questo plumcake salato iniziamo a tritare i pomodori sottolio in maniera grossolana, facciamo la stessa cosa anche con le olive. Tagliamo a cubetti la feta oppure sbricioliamola a mano a pezzettoni, non troppo piccoli, poi mettiamo tutto da parte.

Iniziamo a sbattere le uova a temperatura ambiente fino a renderle spumose, aggiungiamo l’olio di semi e iniziamo a setacciare la farina a pioggia. Uniamo il lievito, il sale e il pepe, poi tutti gli ingredienti che abbiamo preparato all’inizio: la feta, le olive e i pomodori sottolio. A piacere qualche foglia di menta spezzettata per profumare ancora di più il nostro plumcake salato. Foderiamo uno stampo da plumcake (qui ne trovi alcuni) con la carta forno, oppure con il solito metodo burro e farina.

Versiamo l’impasto al suo interno fino a 3/4 della capacità, sulla superficie cospargiamo i pinoli ed inforniamo a 180° per circa 45 minuti. Verifichiamo la cottura con il sistema dello stecchino e lasciamo raffreddare nello stampo prima di estrarlo, altrimenti da caldo si spaccherà completamente. Serviamo il plumcake alla greca con feta e olive accompagnato da una salsina, perfetta la crema di pecorino e olive o una mousse al basilico con i fiocchi di latte.

SUGGERIMENTO

Il plumcake alla greca lo possiamo conservare per alcuni giorni nel frigorifero, in questo modo non seccherà e manterrà la sua perfetta umidità. Se volete modificare il sapore, sostituite le olive nere con quelle taggiasche.

SEGUIMI SUI SOCIAL

noi single in cucina youtube

Ultimo aggiornamento Amazon 2022-08-19 at 08:24

Articoli consigliati