fbpx

Polpette al sugo

 In polpette, ricette, secondi di carne, secondi facili, secondi piatti, secondi sfiziosi

Le polpette al sugo rappresentano la classica ricetta di famiglia tramandata di generazioni. Sono ottime in ogni momento della giornata e possono essere preparate anche il giorno prima. Le polpette al sugo riscaldate non temono confronti!

DIFFICOLTÀ:  media
PREPARAZIONE: 
20 min
COTTURA: 
30 min
COSTO: 
media

INGREDIENTI:

300 gr di macinato di vitella
2 uova
2 fette di pane
4 cucchiaini di prezzemolo
1/2 spicchio di aglio
4 cucchiai di parmigiano
750 ml di passata di pomodoro
1 cipolla
noce moscata
olio extra vergine d’oliva
sale e pepe q.b.

POLPETTE AL SUGO

PROCEDIMENTO:

In un mixer mettiamo il pane a pezzettini, 4 cucchiaini di prezzemolo e mezzo spicchio d’aglio. Frulliamo il tutto e lasciamo da parte. In un recipiente mettiamo il macinato, sale e pepe, il pane che abbiamo appena tritato, rompiamo 2 uova, uniamo 4 cucchiai di parmigiano e abbondante noce moscata. Impastiamo bene tutti gli ingredienti fino a ottenere una buona consistenza. Ora prepariamo il sugo dove verranno cotte le polpette. Tagliamo finemente una cipolla e la facciamo rosolare in una padella con dell’olio extra vergine d’oliva. Abbassiamo la fiamma e la facciamo stufare lentamente. Intanto procediamo a preparare le polpette nel solito modo: prendiamo una piccola quantità di composto e la rotoliamo fra le mani, avendo cura di creare polpette uguali fra loro per forma e dimensione. Controlliamo la cipolla e aggiungiamo la passata di pomodoro, sale, pepe e un cucchiaino di zucchero per stemperare l’acidità tipica del pomodoro. Copriamo con un coperchio e lasciamo andare a fiamma vivace per circa 10 minuti, il tempo che ci serve per finire di fare le polpette. Non appena vediamo il sugo sobbollire, possiamo iniziare a calare delicatamente le polpette. Copriamo e lasciamo andare a fiamma bassa per circa 20 minuti. Una volta cotte le polpette al sugo, lasciamo riposare per 15 minuti prima di servirle.

SUGGERIMENTO:

Questa ricetta si presta particolarmente per essere congelata in mono porzioni affogata dal sugo. Basterà scongelarle la mattina per la sera con un veloce veloce passaggio in padella. Oppure pochi minuti nel microonde.

polpette al sugo
polpette al sugo
polpette al sugo
polpette al sugo
polpette al sugo
polpette al sugo
polpette al sugo
polpette al sugo

QUALCOSA NON È CHIARO?

Se hai qualche dubbio sulla preparazione di questa ricetta,
puoi guardare il video per capire meglio tutti i passaggi.

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search