Polpettone semplice al forno

polpettone-semplice-al-forno

È il comfort fodd più amato e perfetto in ogni occasione, anche freddo

Dopo la stagione degli arrosti si apre quella dedicata al polpettone in tutte le sue ricette. Sono davvero molte e anche piene di varianti, come quella vegetariana. Io lo amo preparare in maniera semplice, ecco la mia ricetta.

DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 20 min
COTTURA: 50 min
COSTO: medio
icona air fryer

RICETTA ADATTA ALLA COTTURA NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

INGREDIENTI

500 g di macinato di manzo
100 g di prosciutto cotto
3 fette di pane
1/2 cipolla
1/2 carota
1 uovo
parmigiano
noce moscata
pangrattato
prezzemolo
sale e pepe

POLPETTONE SEMPLICE AL FORNO

PROCEDIMENTO
Il polpettone semplice è il secondo piatto tipico della domenica, se la batte con il più classico arrosto! Questa ricetta è molto facile e la possiamo anche preparare il giorno prima e tenerla in frigorifero fino alla cottura. Per questa preparazione abbiamo bisogno del frullatore ad immersione per sminuzzare la cipolla e la carota, così non ci sarà bisogno di cuocerle separatamente. Iniziamo mettendo in ammollo le fette di pane in acqua tiepida, basteranno 15 minuti. Poi accendiamo il forno statico a 180° per portarlo a temperatura. Nel frattempo in una boule mettiamo il macinato di manzo con 3 o 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, io esagero sempre lo so!
 

Aggiungiamo la noce moscata, il sale e il pepe, il prezzemolo tagliato finemente o quello surgelato più comodo (come faccio sempre). Rompiamo l’uovo nell’impasto e procediamo ad amalgamarlo in questa prima fase. Lasciamo da parte e iniziamo a tagliare il prosciutto cotto su di un tagliare pulito. Lo tagliamo finemente e lo mettiamo nell’impasto. Aggiungiamo anche la cipolla e la carota che abbiamo frullato in partenza e per ultimo il pane ben strizzato dall’acqua. A questo punto lavoriamo tutto l’impasto direttamente con le mani. Se lo vediamo troppo morbido, aggiungiamo del pangrattato.

Quando l’impasto sarà consistente e pronto, possiamo iniziare a dargli la forma del polpettone semplice. Sul piano di lavoro mettiamo un foglio di carta forno dove andiamo a stendere tutto l’impasto. Lo spolveriamo con del pangrattato e con le mani gli diamo la forma. Chiudiamo il polpettone con la carta forno e lo trasferiamo sopra a una placca da forno. La cottura con la carta forno manterrà tutti i succhi nella carne e il polpettone risulterà più morbido e meno secco. Inforniamo a 180° per 35 minuti in modalità ventilato. Trascorso il tempo lo tiriamo fuori e delicatamente togliamo la carta. Lo rimettiamo in forno per altri 15 minuti in modalità statico. A fine cottura lasciamo raffreddare il polpettone prima di tagliarlo, altrimenti si sbriciolerà tutto!

icona air fryer

Prerisclada la friggitrice ad aria a 200° per 4 minuti. Dopo aver avvolto il polpettone nella carta forno, avvolgilo in un foglio di alluminio e disponilo nel cestello di cottura. Cuoci a 200° per i primi 20 minuti, poi rigira il polpettone e cuoci a 180° per 15 minuti.

SUGGERIMENTO

Per la cottura del polpettone consiglio sempre di usare la tecnica della carta forno, in questo modo risulterà molto più morbido e meno bruciato all’esterno. Durante questa fase, possiamo mettere un bicchiere di vino bianco quando lo rimettiamo in forno senza carta. Sarà ancora più buono se aggiungiamo qualche rametto di rosmarino.

I MIGLIORI

SEGUIMI SUI SOCIAL

noi single in cucina youtube

Ultimo aggiornamento Amazon 2022-03-05 at 20:59

Articoli consigliati