spaghetti-in-salsa-di-pomodori-secchi
Tu sei qui:

SPAGHETTI IN SALSA DI POMODORI SECCHI

Gli spaghetti in salsa di pomodori secchi sono un piatto saporito e gustoso, perfetto per una cena informale o una serata in compagnia. La salsa a base di pomodori secchi, arricchita da mandorle, prezzemolo e parmigiano, crea una combinazione di sapori intensi e decisi, che si sposano alla perfezione con gli spaghetti, pasta lunga e sottile. Ideale da gustare in autunno o inverno, questo piatto rappresenta una gustosa alternativa alla classica pasta al pomodoro, in grado di soddisfare i palati più esigenti.

Queste sono alcune fra le migliori casseruole antiaderenti maggiormente vendute e con recensioni ottime da parte dei clienti.

Ultimo aggiornamento Amazon 2024-06-25 at 04:52

INGREDIENTI

100 g di spaghetti
50 g di pomodori secchi
30 g di mandorle
30 g di parmigiano
basilico fresco
1 acciuga sott’olio
olio evo

DIFFICOLTÀ: facile
PREPARAZIONE: 10 min
COTTURA: 15 min
COSTO: basso

Gli spaghetti in salsa di pomodori secchi sono un primo piatto perfetto quando hai la dispensa vuota. Molte idee in cucina nascono proprio dal riciclaggio di avanzi di barattoli, o alimenti prossimi alla scadenza. Non a caso, il cibo povero è sempre di grande tendenza, e i ristoranti lo sanno bene.

Iniziamo la preparazione del condimento, mentre aspettiamo che l’acqua raggiunga il bollore per cuocere gli spaghetti. Sgoccioliamo i pomodori secchi dall’olio di conservazione e li tagliamo a pezzettini. Li mettiamo in un frullatore ad immersione insieme alle mandorle, l’acciuga, il basilico fresco ed un generoso filo di olio evo. Frulliamo a intermittenza, senza tenere premuto di continuo, per ottenere una salsa granulosa e non liscia come una maionese. Ci fermiamo dopo qualche istante per unire il parmigiano e, se dovesse risultare troppo asciutta, aggiungiamo ancora dell’olio evo.

Frulliamo la salsa senza ridurla un omogeneizzato! Scaldiamo una padella antiaderente sul fuco con un filo di olio evo. Mettiamo qualche cucchiaio della salsa appena preparata e la stemperiamo con mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta. Con un forchettone, scoliamo gli spaghetti molto al dente direttamente nella padella e proseguiamo la loro cottura aggiungendo acqua nella padella del condimento. Qualche minuto per mantecare gli spaghetti con la salsa ai pomodori secchi, poi togliamo dal fuoco e serviamo. Possiamo decorare il piatto con scaglie di mandorle o pezzettini di pomodoro sott’olio. A me piace aggiungere anche qualche tarallo sbriciolato sopra, da provare.

Per un gusto più deciso, usiamo metà dell’olio di conservazione dei pomodori per frullare la salsa. Possiamo tostare le mandorle in una padella antiaderente a fuoco molto basso, e metterle all’ultimo sopra al condimento. I loro olii essenziali profumeranno il piatto incredibilmente.

VUOI CONOSCERE I MIGLIORI PRODOTTI PER LA TUA CUCINA?

Stai pensando di acquistare un nuovo elettrodomestico o vuoi cambiarne uno vecchio? Scegli il meglio per te, nelle mie liste  Amazon troverai i prodotti migliori con un giusto rapporto qualità prezzo. Ho scelto brand affidabili, qualità dei materiali e praticità di funzionamento. Dai uno sguardo e lasciati ispirare.

SCOPRI LE OFFERTE SU AMAZON!

VOTA
[Voti: 0 Media: 0]

Ultimo aggiornamento Amazon 2024-07-18 at 14:14